Anche il teatro e la recitazione sono tra i protagonisti delle iniziative promosse da AVIS Comunale Siracusa. Duplice lo scopo di questa iniziativa: creare una rete tra i donatori dell’associazione di Siracusa mettendo a disposizione della collettività le rispettive competenze e potenzialità e avvicinare i giovani alle problematiche relative alla donazione di sangue utilizzando un approccio diverso ed originale.

 

Lo scorso anno, in occasione dei festeggiamenti per i 45 anni di AVIS Comunale Siracusa, un gruppo di donatori volontari, insieme a 26 migranti ospiti di alcune cooperative sociale della città si sono cimentati nello spettacolo “Anastasios Avis” per la regia di Marco Andriolo, i testi di Ginevra Mannucci, la partecipazione di Galatea Ranzi e la collaborazione di Carlo Vitiello e Robert Fortuna.

 

Quest’anno, gli attori, diretti da Robert Fortuna, per la regia di Daniele Liistro, la scenografia di Giusi Motta e la coreografia di Ruscica Marica, al momento stanno lavorando per proporre lo spettacolo “Frankenstein Juonir, dal film al teatro” che verrà proposto, in occasione della giornata del donatore, il 14 giugno all’antico mercato di Ortigia.